Questa elegante arrammpicata si sviluppa sulla parete che porta alla cengia dei Camosci, appena sotto il passo Sella scendendo verso Canazei. E' una via di IV con qualche passaggio di IV+ (descrizione in: Mauro Bernardi, Arrampicare in Val Gardena, Athesia 2002, p. 146). Aperta nel 1928 è una via classica, piacevole, soleggiata. Come dalle foto si vede che è uno strapiombo di circa 250 metri, mentre l'ultima parte poggia dolcemente verso la cengia che si sviluppa a  mezza costa del Sella. Non è particolarmente panoramica, ma si affaccia sui boschi verso Canazei. LA discesa invece è interessante in quanto si prende a sinistra sulla cengia e per aerei passaggi si arriva alla calata finale in doppia, da cui poi si raggiungono le macchine oppure si arriva al passo Sella. E' stata la prima via che ho fatto con David Demetz (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.), guida alpina di Selva di Val Gardena.

{AG}gallerie/Piccola Micheluzzi{/AG}